Immagina di svegliarti la mattina, guardarti allo specchio, lanciare un comando vocale ed essere pronto in pochi minuti. Visione lontana? Forse. Ma quello di cui siamo certi è che il settore beauty non resta indietro nel campo innovazione, anzi continua ad evolversi lanciando nuovi prodotti e idee sempre più brillanti che possono davvero cambiare la nostra vita.

Durante il CES 2021 L’Oréal ha annunciato, tra le altre cose, il lancio di un nuovo prodotto basato sulla tecnologia Perso, già lanciata durante la precedente edizione del CES. Si tratta di Yves Saint Laurent Rouge Sur Mesure Powered by Perso un lip color on demand creato da L’Oréal Technology Incubator.

Semplice, intuitivo e intelligente: così si presenta questo “at-home device” che apre le porte ad una nuova era nel mondo beauty. Un approccio visionario che mette al centro il consumatore e l’esperienza personalizzata, permettendogli di creare la propria versione dell’iconico rossetto Velvet Cream Matte Finish in migliaia di sfumature.

Come funziona?
Semplice, grazie a questo dispositivo innovativo sarà possibile creare nuove sfumature e provarle, grazie all’app collegata.
Sarà possibile progettare la propria tonalità labbra e vederla direttamente sui dispositivi disponibili grazie a una miscela di tre differenti colori. L’app, inoltre, consente di scansionare il proprio outfit e ottenere una tonalità di labbra consigliata per abbinare o contrastare il proprio look e, in aggiunta, la possibilità di catturare con la nostra fotocamera qualsiasi colore della vita reale per trasformarlo nel colore di un lipstick.

Un prodotto immancabile per tutti gli amanti della tecnologia nel beauty che vogliono personalizzare il proprio look sia a casa che fuori. Il dispositivo si ricarica tramite USB-C e ha una durata della batteria di oltre una settimana. L’app include anche una componente social che mostra i look realizzati e mette in evidenza le tendenze in tempo reale sia degli esperti beauty YSL che dagli utenti.

Sarà possibile testare il prodotto, che verrà lanciato ufficialmente in tutto il mondo entro settembre 2021, iscrivendosi qui.

Di queste tendenze e molto altro parleremo nella prima edizione virtuale della Fashion Tech Week che si terrà dal 18 al 20 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *