L’intelligenza artificiale nell’elaborazione delle immagini è un argomento di cui si è discusso a lungo e che aspetta di arrivare finalmente nel mainstream per creare valore aggiunto.

Specialmente in questi tempi in cui la digitalizzazione dell’economia fa passi da gigante, l’intelligenza artificiale sta diventando una parte sempre più importante della vita quotidiana di molti editor di immagini e dei loro clienti nell’e-commerce. Il volume di immagini richiesto per la presentazione dei prodotti nei negozi online e nei canali di marketing online oggi sta crescendo significativamente. Da un lato, questo richiede più creatività e, dall’altro, migliori strumenti che possano soprattutto automatizzare il lavoro ripetitivo di ritocco e quindi rendere il processo più scalabile.

Una categoria di prodotti che è particolarmente coinvolta da questo fenomeno è la moda. Non solo ogni anno vengono prodotti sempre più articoli di moda e sempre più tendenze emergono spontaneamente, ma anche le vendite nella moda online stanno crescendo rapidamente, permettendo ai clienti di utilizzare una gamma senza precedenti di rivenditori, marchi, influencer e marketplace per vestire in modo consapevole

Le immagini dei prodotti guidano i tassi di conversione e riducono al minimo i ritorni

Cosa fa battere più forte il cuore dei clienti quando vogliono acquistare articoli di moda online? Le belle immagini dei prodotti, naturalmente! Cioè le immagini che accompagnano la descrizione di un prodotto e che trasmettono a prima vista ciò che l’articolo ha da offrire. In molti studi, la qualità delle immagini dei prodotti ha dimostrato di essere un forte fattore determinante per maggiori vendite e una migliore conversione. Tuttavia, non è l’unica cosa che conta. Variabili come il prezzo, le spese di spedizione, le condizioni dell’articolo e le valutazioni dell’articolo/venditore hanno anche un’influenza significativa sulle vendite e sui resi, ma sono molto più difficili da influenzare rispetto alle immagini del prodotto. Oltre alla qualità dell’immagine, anche la quantità delle immagini sembra avere un effetto positivo. Gli articoli che mostrano almeno due immagini di prodotti vendono in media quasi il doppio degli articoli che ne mostrano solo una. Nel caso delle immagini di prodotti di moda, più è effettivamente il motto.

Una nuova era per le immagini dei prodotti di moda

Con lo sviluppo dell’e-commerce e il fatto che le migliori immagini dei prodotti sono il motore delle vendite, la velocizzazione dei processi fotografici digitali è diventata un must. La moltitudine di programmi di elaborazione per convertire click-by-click le immagini originali dei prodotti in immagini di prodotti finiti è progredita solo in misura limitata negli ultimi anni – tutti i programmi commerciali di elaborazione delle immagini attualmente disponibili sono ancora principalmente basati sul principio dell’elaborazione di una singola immagine e non possono elaborare diverse immagini allo stesso tempo. L’Intelligenza artificiale in combinazione con il cloud computing permette di ampliare la portata delle prestazioni e di ripensare il passaggio dall’elaborazione puramente manuale dell’immagine singola all’elaborazione automatizzata dell’immagine di massa con il pieno controllo dei risultati. Questo nuovo concetto non solo permette un drastico risparmio in termini di costi, ma soprattutto garantisce una maggiore velocità e una migliore coerenza dell’intero processo. Le reti neurali, che diventano migliori con l’autoapprendimento, costituiscono la base di questo nuovo tipo di elaborazione delle immagini. Tutti coloro che sono coinvolti nella catena del valore per le immagini dei prodotti possono lavorare in modo più efficiente e concentrarsi sul lavoro creativo invece che sui passaggi ripetitivi.

Cosa rende autoRetouch speciale?

autoRetouch è la piattaforma di editing delle immagini basata sull’AI. Con autoRetouch, chiunque, dai principianti agli esperti di fotoritocco, può facilmente definire i flussi di lavoro (la sequenza di processo automatizzato in cui le immagini vengono modificate) e ritoccare automaticamente qualsiasi tipo di immagine di prodotto di moda in serie. In un flusso di lavoro, si configurano i componenti di elaborazione automatica delle immagini per creare una sequenza di elaborazione end-to-end che permette a centinaia di immagini di vestiti di essere elaborate simultaneamente. I componenti intelligenti di autoRetouch sono personalizzabili e il software offre una funzione di esportazione PSD leader nel settore che permette agli utenti di avere sempre il pieno controllo sul risultato finale dell’immagine. Automatizzando i passaggi ripetitivi come la rimozione dello sfondo, il tempo medio di elaborazione per una tipica immagine di prodotto può essere ridotto da minuti a secondi e quindi sia le immagini di prodotto migliori che quelle più numerose possono essere generalmente elaborate e utilizzate online come parte dell’esperienza del prodotto durante lo shopping o nell’applicazione.Il primo software di editing automatico di immagini con effetto ghost mannequin

Il primo software di editing automatico di immagini con effetto ghost mannequin

Il 25% delle immagini nel settore della moda sono i cosiddetti manichini invisibili / ghost mannequins. Ciò significa che il corpo del modello o del manichino su cui il prodotto è stato originariamente fotografato viene manipolato digitalmente per apparire invisibile o trasparente. Il componente AI Ghost Mannequin di autoRetouch, in attesa di brevetto, permetterà agli utenti di caricare due immagini dello stesso prodotto, automatizzare la rimozione dei corpi fisici e dello sfondo, mantenendo la forma. La funzione del manichino fantasma offre l’automazione di complessi processi di elaborazione delle immagini, che finora non era possibile su nessuna piattaforma senza un notevole sforzo manuale.

La gestione manuale dei manichini fantasma richiede di solito almeno da dieci a venti minuti. Se si moltiplica questo per 500 set di immagini, sono necessarie almeno 83 ore di lavoro per un gruppo di immagini. autoRetouch è il primo e attualmente l’unico software nell’elaborazione digitale delle immagini che automatizza completamente questo processo e lo velocizza.

Dove posso saperne di più?

Una caratteristica speciale del servizio autoRetouch è la semplicità, sia nel modello di pagamento, a partire da soli 0,10 € per immagine elaborata, sia nella possibilità di verificare se l’AI sta già creando valore aggiunto oggi.

Come? Basta provarlo gratuitamente con un massimo di dieci immagini su www.autoretouch.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *